Stato dell'ordine
Servizio clienti
Contattaci al numero verde
0800 240 592
Graffiti della parola Berlin in rosso, dal fotolibro «Berlin Reds».

Consigli creativi

Viaggiare a colori: viaggi a colori e altri piccoli progetti fotografici

Di Nic Hildebrandt

«Downsizing» e concentrazione sono le mie parole magiche per combattere il mio blocco creativo. Suddividere il grande progetto, che mi blocca, in «progettini» più piccoli mi aiuta. Questi possono essere fatti anche nelle piccole finestre di tempo che mi rimangono nel mio lavoro quotidiano e nella mia vita familiare. È più bello finire un piccolo progetto di un fotolibro che rimandarne sempre uno grande alla fine della giornata. Ma sono sempre ambiziosi, per quanto grandi o piccoli. Il mio innato, a volte fastidioso, perfezionismo lo richiede.

Fotolibro «Mexico Yellows»: la magia del sole in Messico in un giallo dorato.
Crea direttamente il tuo FOTOLIBRO CEWE

Questi sono stati anche i pensieri alla base dell'idea dei miei ultimi fotolibri di CEWE con immagini scattate in vari viaggi. Perché non limitare il tema? Ad uno spettro di colori, ad esempio?

Rapidamente è nato il mio tema, che ho chiamato «Travel The Rainbow», e con esso una piccola, raffinata serie di fotolibri che ha un grande potenziale di crescita. Perché, secondo me, in fotografia non si celebrano mai abbastanza tutti i colori dell'arcobaleno.

Lo ammetto apertamente. Spesso sono un po' sopraffatta dal compito autoimposto di creare un fotolibro dopo un viaggio. Ci sono così tante opzioni e di solito ho troppe foto dei miei viaggi in archivio. Come faccio a decidere? Sono già sovraccarica dai ristoranti che hanno un menu troppo ricco. A volte mi sento come uno scrittore, con il blocco dello scrittore, di fronte a un foglio bianco, viste le tante impressioni colorate che catturo in viaggio. Una vera sfida!

Parigi in immagini bianche: collage di titoli per il fotolibro «Paris Whites».
Parigi in immagini bianche: collage di titoli per il fotolibro «Paris Whites».

Finora ho prodotto tre piccoli libri illustrati in formato quadrato: tutti hanno un design uniforme, ma riguardano destinazioni e colori diversi che ho catturato sul posto. La magia solare del Messico in giallo oro. Il rosso pulsante dell'instancabile Berlino. E l'elegante Parigi nei toni del bianco polveroso.

Tre fotolibri, tre luoghi, tre colori. Il bello di questo concetto per me non è solo che è gestibile e so di poterlo realizzare rapidamente in qualsiasi momento. Mi piace molto anche il fatto che possa essere portato avanti all'infinito e che nel tempo possa trasformarsi in una collezione personale di fotolibri. Dopotutto, amo i colori! E mentre scrivo questo, sto già pensando al prossimo libretto: «Scotland Greens».Dopotutto, siamo appena stati in Scozia e lì c'era molto verde!

La vostra Nic

Piccoli progetti fotografici: tema chiaro e design semplice
Se temi chiari e definiti definiscono la struttura di un progetto fotografico, il fotolibro che ne risulta dovrebbe idealmente riflettere questo stile diretto. Per il tuo progetto personale, valuta quale formato di foto e quindi anche di libro si adatta meglio al tuo tema. Stai fotografando le porte colorate della tua località di villeggiatura? Allora il formato verticale è la scelta giusta. Stai immortalando il cielo in alcune foto? Allora il formato panoramico è più adatto. Non riesci a decidere? Non importa. È sufficiente scegliere un formato di foto quadrato - con alcune fotocamere digitali è possibile selezionarlo direttamente.

Progetti fotografici in piccolo: altre idee

  • «Shoot the Rainbow»: immagini di tutti i colori dell’arcobaleno
  • «Projekt 365»: una foto al giorno per un anno intero
  • In alternativa: «Projekt 52». Un’immagine ogni settimana, per tutti coloro per i quali il compito di cui sopra è troppo grande
  • «From where I stand»: istantanee con lo sguardo rivolto al punto in cui ci si trova attualmente
  • «Schwarz-Weiss-Porträts»: scatta foto monocromatiche a tutte le persone care
  • «Sonntagmorgen»: ogni domenica mattina di un anno documentato in una foto
  • «Gratitude Project»: fotografare ciò per cui si è grati, per un mese o anche per un anno intero

Vacanze: un tema fotografico

Che ne dici di altri fotolibri per le vacanze di tipo diverso? Non deve essere sempre un tema a colori. Che ne dici di concentrarti semplicemente ed esclusivamente su un aspetto unico e speciale del viaggio? Sul cibo delizioso di un paese, magari anche con le ricette che lo accompagnano? Sull'affascinante architettura di una città, sull'acqua in ogni sua forma, sul cielo, sulle vetrine dei negozi, sulle porte colorate delle case o sui mercati tipici del paese? Le sfaccettature di un Paese, di un luogo o di una cultura possono essere catturate in molti modi nei progetti fotografici. Diventa creativo. Qual è il tuo tema?

Dai consigli di design al formato del fotolibro

Come rendere tangibili i tuoi ricordi